fbpx
corso di inglese certificato trinity
Corso di Lingua Inglese
23/10/2020
Certificazione-Pekit-Expert-donna-al-pc
PEKIT Expert
30/12/2020
HACCP

Ottieni subito l'attestato che ti permette di lavorare in tutta Europa!

Autorizzato Regione Lazio
Attestato
Prerequisiti 18 anni
Durata 6, 12 o 24 ore
Iscriviti
Maggiori info

L'attestato HACCP certifica il possesso delle conoscenze e delle competenze in materia di sicurezza ed igiene alimentare per il lavoratore del settore dell'industria ed è obbligatorio per tutti coloro che operano nel settore alimentare, indipendentemente dal tipo di mansione svolta.

L’Unione Europea si occupa di igiene dei prodotti alimentari dal 1993.

Dal 1° gennaio 2006 è in vigore il Pacchetto Igiene, che disciplina l'intero settore alimentare al fine di arrivare a ottenere elevati standard di igiene e controlli su tutte le fasi che interessano gli alimenti. Le regole garantiscono la sicurezza degli alimenti e le modalità di applicazione del sistema di HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point - Analisi dei Rischi e Controllo dei Punti Critici).

 

Per conseguire l'attestato HACCP dovrai frequentare un corso di formazione riconosciuto che può essere svolto in aula o in modalità e-learning nel rispetto della normativa prevista dai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02.

  • Diversi ruoli, diverso corso HACCP

    La durata del corso varia a seconda il ruolo che svolgi:

    Alimentarista: se NON entri in contatto diretto con gli alimenti (es.: camerieri, magazzinieri, promoter, lavapiatti, ecc.)

    Durata del corso: 6 ore

    Addetto alla manipolazione degli alimenti: se sei coinvolto direttamente nella lavorazione e preparazione degli alimenti (es.: cuochi, barman, pizzaioli, pasticceri, ecc.)

    Durata del corso: 12 ore

    Responsabile dell'industria alimentar: se gestisci e controlli la sicurezza alimentare (es.: titolari o responsabili dell’attività). Rappresenta un ruolo di primaria importanza nelle aziende alimentari, in particolare per Toscana, Liguria, Lazio e Calabria.

    Durata del corso: 20 ore

Prerequisiti

  • 18° anno compiuto
  • L’assolvimento dell’obbligo scolastico (licenza media inferiore)
  • Permesso di soggiorno valido per gli allievi extra-comunitari
  • Traduzione diploma di scuola media inferiore (se non conseguito in Italia) per gli allievi non italiani

Durata

Il corso ha una durata di 6, 12 o 24 ore secondo la mansione svolta e può essere effettuato con le seguenti modalità:

  • Totalmente in presenza
  • Presenza + Online in lezioni asincrone
  • Online in lezioni sincrone e asincrone (solo nel periodo di emergenza Covid)

È ammesso fino al 20% delle ore di assenza, ovvero 60 ore

La Regione Lazio ha deliberato in merito alla formazione degli addetti e dei responsabili HACCP con la DGR.n.282 08/03/2002

L’attestato HACCP deve essere aggiornato periodicamente per rinnovare conoscenze e competenze in materia di igiene e sicurezza alimentare. Il rinnovo è un obbligo imprescindibile per tutti i lavoratori che operano nel settore alimentare. Tuttavia, i tempi entro i quali bisogna aggiornare l'attestato non sono gli stessi per tutta l'Italia.

Regione

Validità Attestato

Durata Corso di Aggiornamento

Abruzzo

3 anni

8 ore

Basilicata

1 anni

8 ore

Calabria

3 anni

12 ore per Responsabili Industria Alimentare;

8 ore per tutte le altre categorie di alimentaristi

Campania

3 anni

8 ore

Emilia-Romagna

3 anni

8 ore

Friuli-Venezia Giulia

2 anni

8 ore

Lazio

Non definito *

12 ore per Responsabili Industria Alimentare;

8 ore per tutte le altre categorie di alimentaristi

Liguria

5 anni

12 ore per Responsabili Industria Alimentare;

8 ore per tutte le altre categorie di alimentaristi

Lombardia

Non definito *

8 ore

Marche

3 anni

8 ore

Molise

Non definito *

8 ore

Piemonte

Non definito *

8 ore

Puglia

4 anni

8 ore

Sardegna

3 anni

8 ore

Sicilia

3 anni

8 ore

Toscana

5 anni

12 ore per Responsabili Industria Alimentare

8 ore per tutte le altre categorie di alimentaristi

Trentino-Alto Adige

Non definito *

8 ore

Umbria

3 anni

8 ore

Valle d'Aosta

3 anni

8 ore

Veneto

Non definito *

8 ore

* Nelle regioni per cui la validità dell’attestato non è definita, è sempre buona norma provvedere all'aggiornamento dell'attestato HACCP ogni 2-3 anni.

L’attestato di aggiornamento HACCP deve essere di volta in volta allegato all'attestato di formazione HACCP iniziale.

Normativa HACCP

Circolare n.01/98 del Ministero della Sanità

Circolare n.11/98 del Ministero della Sanità

D.Lgs 155/97

Regolamento Europeo 178/2002

Regolamento Europeo 852/2004

Regolamento Europeo 853/2004

Regolamento Europeo 854/2004 abrogato dal Regolamento Europeo 625/2017

Regolamento Europeo 882/2004 abrogato dal Regolamento Europeo 625/2017

D.Lgs 193 06/11/2007

Regolamento Europeo 625/2017

Elearning